Duemilaventi: difficoltà, ma anche benefici per il nostro pianeta

 

La grave pandemia che abbiamo vissuto, e la conseguenti rigide misure per limitare i contagi, hanno spinto la maggioranza della popolazione alla permanenza in casa.

Le uscite sono state ridotte all’essenziale e abbiamo assistito al cambiamento radicale dell’attività lavorativa  che oggi viene svolta soprattutto in smart working.

Tutti stiamo approfittando delle connessioni a banda larga per collegarci all’ufficio, senza mai lasciare il salotto domestico e le nostre automobili sono parcheggiate in garage da un bel po’.

Tutto questo ha innegabilmente avuto degli effetti positivi anche sull’ambiente, con una riduzione sensibile delle emissioni dannose soprattutto nelle grandi città.

Lo dimostrano i recenti dati che testimoniano un abbattimento dei livelli di CO2 soprattutto nel Nord Italia, e gli avvistamenti di diverse specie  animali nelle aree urbane.

Gli effetti delle restrizioni imposte dalle autorità sulla circolazione delle persone, allo scopo di ridurre i contagi da COVID-19, si registrano soprattutto in termini di qualità dell’aria. Diversi studi hanno testimoniato una riduzione sensibile dei livelli di anidride carbonica presenti nell’atmosfera, uno dei gas maggiormente responsabili dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici.

Il mondo dei trasporti ha subito una trasformazione epocale e il futuro pedala sempre più velocemente verso scelte di mobilità urbana eco-sostenibili.

La bicicletta elettrica nello specifico ha raggiunto negli ultimi anni una diffusione grandissima. Anche in questo caso i dati parlano di una trend consapevole sempre più orientato al rispetto  e alla tutela dell’ambiente.

La trasformazione appena iniziata coinvolgerà il singolo individuo ma ovviamente anche la comunità.

Immaginiamo come l’organizzazione del nostro nucleo famigliare si evolverà per ottenere benefici sulla nostra qualità di vita e di conseguenza per la salute del pianeta che ci ospita.

Non ci resta che abbracciare con entusiasmo questo nuovo cambiamento, le evoluzioni sono sempre positive. Ci aspetta un nuovo anno ricco di idee, nuovi progetti e grandi possibilità.