Una famiglia con 2 bambini senza macchina, con la bici Yuba Mundo!

Carry Kids by Sweet Curry Cargo Bike

Abbiamo incontrato Elena del blog di Tiny Helmets Big Bikes pochi mesi fa, quando ha acquistato un Yuba Mundo dal nostro rivenditore di Sacramento. Da quel momento, lei e la sua famiglia hanno apportato alcuni cambiamenti importanti alle loro vite – hanno venduto la loro auto e hanno preso il passaggio quasi ovunque, ispirata dalla sua esperienza, Elle ora lavora a Practical Cycle per aiutare gli altri a passare a un’altra bici -centrico stile di vita.Recentemente ha pubblicato un post sul blog riflettendo sul viaggio della sua famiglia verso l’assenza di auto. All’inizio del 2012, non aveva considerato che sarebbe stato possibile per una famiglia con bambini piccoli rinunciare alla propria auto, e si sorprende, in attesa del 2013, di quanto sia stata facile la transizione.

Picture

È stato molto più facile scegliere di guidare la Yuba Mundo sulla combinazione moto-rimorchio. La distribuzione del peso sul Mundo mi ha permesso di guidare più veloce, circa 12-14 mph, mentre il rimorchio mi ha rallentato di circa 2-4 mph. Il peso del rimorchio mi ha ferito la schiena quando ho guidato, il che non era un problema con il Mundo. Potrei portare di più sul Mundo. Era molto più facile avere una sola bicicletta che si preoccupasse di uscire dal capanno e di rinchiudersi.Mentre aumentavamo la nostra guida e da quando stava arrivando l’estate, c’era bisogno di protezione dal sole (e, in misura minore a Sacramento, dalla pioggia) per entrambi. Ho messo insieme un ottimo sistema usando cappucci Kelty Sun, alcune fascette e buchi. Mantenere i piccoli a proprio agio significava che avremmo potuto continuare a pedalare in modo felice e regolare.

Picture

Dopo sei mesi di guida in bicicletta quasi esclusivamente, e oltre 2000 miglia messe sul Mundo, era ancora il nostro veicolo di scelta. I ragazzi correvano verso la backdoor senza pensarci due volte, chiedendo di andare in bicicletta anziché in macchina. Abbiamo acquisito fiducia in strade e destinazioni che non avevo pensato fossero “bikeable”. Eravamo ancora presi dal nostro contratto di locazione con un altro anno da pagare ed era una tortura. A questo punto non avevamo davvero bisogno di un’auto. È stato facile diventare pigri e guidare mentre si è seduti davanti.Durante quel periodo, mentre pagavamo per l’auto, l’assicurazione, la manutenzione, il gas, la registrazione, la riparazione dei paraurti, ecc. (Facilmente $ 3000), il Mundo aveva (e ha ancora) solo bisogno di un nuovo tubo interno e rivestimento interno, l’iniziale 30 giorni di messa a punto, i cavi dei freni serrati e la catena lubrificata. * AGGIORNAMENTO: Abbiamo anche controllato le prese della fabbrica (sono appiccicose e odio le impugnature appiccicose), spostato verso le manopole lampeggianti che si sono rotte quando la moto ha ribaltato, quindi probabilmente andremo al nostro terzo set nel prossimo futuro.

Picture

Gli unici reali cambiamenti che abbiamo apportato alla bici sono stati le disposizioni dei posti. Mi sentivo come se stessimo sprecando lo spazio dietro la Shell di arachidi, perdendo l’abilità del Mundo di portare un umano più grande (come me nelle rare occasioni in cui io divento carico!). A circa 3,5 anni, il Grande Fratello si è avvicinato a Soft Spot e Stoker Bar più rapidamente di quanto avessimo pensato. Si sentiva perfettamente a suo agio, soprattutto quando ho sostituito il manubrio standard con quelli più lunghi. A Little Brother piace ora sedersi nella Shell di arachidi e infastidire suo fratello, ma abbiamo ancora la possibilità di ruotare e allacciare il grosso se si stanca.Avere la Peanut Shell nella parte posteriore impedisce al Mundo di trasportare le bici (qualcosa che AMO della moto) ma posso rimuovere il sedile abbastanza rapidamente con una chiave a tubo, ma richiede solo un po ‘di pianificazione ora. Con entrambi i ragazzi sul retro, sono anche più limitato nella mia capacità di carico, quindi potrebbe esserci un cestino del pane nel mio futuro prossimo, specialmente da quando Little Brother ha scelto fondamentalmente di rimanere nella parte posteriore e non sta usando la Yepp Mini tanto.

Ci vorrà un po ‘più di pianificazione per andare in giro a volte, saremo più esposti al tempo e molte persone penseranno che siamo pazzi. Tuttavia, i ragazzi sono più felici e mi piace che siano cresciuti con valori importanti per noi. Non voglio che pensino che tutti dovrebbero avere una macchina e che guidare è qualcosa da prendere alla leggera. Voglio che capiscano che non si sciolgono o si ammalano quando fa freddo. Voglio che vedano la bicicletta come una valida forma di trasporto e che sappiano che l’attività fisica dovrebbe essere una parte della vita quotidiana.È la scelta giusta per la nostra famiglia di essere senza auto e sono entusiasta di essere qui. E, con i soldi che stiamo risparmiando, finalmente arrivo ad avere qualcuno che entra e pulisce casa una volta al mese. La vita è grandiosa!

Share us

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 3 =